Consigli sul regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR

From Imoodle
Revision as of 20:38, 14 June 2020 by Income-investing (talk | contribs) (Created page with "<p>Il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) deve aver luogo entro il 25 maggio 2018. Le aziende che raccolgono dati sui cittadini dei paesi dell'Unione Europea...")
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search

Il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) deve aver luogo entro il 25 maggio 2018. Le aziende che raccolgono dati sui cittadini dei paesi dell'Unione Europea (UE) dovranno conformarsi alle nuove rigide norme sulla protezione dei dati dei clienti entro il 25 maggio. Il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dovrebbe stabilire un nuovo standard per i diritti dei consumatori in merito ai loro dati. È la revisione più completa delle norme europee sulla protezione dei dati da oltre vent'anni e riguarda qualsiasi organizzazione che gestisce le informazioni personali dei cittadini dell'UE.



La conformità causerà alcune preoccupazioni e nuove aspettative dei team di sicurezza. Ad esempio, il GDPR offre una visione ampia di ciò che costituisce informazioni di identificazione personale. Le aziende richiederanno lo stesso livello elevato di protezione per fattori come l'indirizzo IP di una persona o i dati sui cookie come fanno per nome, indirizzo e numero di previdenza sociale.



L'assunzione di un consulente per il GDPR è essenziale per ricevere la guida e la direzione adeguate nell'attuare i processi, le procedure e la documentazione necessaria per proteggere la privacy dei dati dei cittadini dell'Unione Europea. A causa della complessità dei flussi di dati, della crittografia e dell'archiviazione, sarà utile eseguire un'anlaisi del gap anche se la pianificazione è già terminata. Un consulente GDPR esperto può lavorare in remoto o in loco con la tua organizzazione facendo la differenza in questo scenario più complesso.



Garantire la conformità al GDPR



Un consulente GDPR aiuta la tua organizzazione a comprendere e ad adempiere correttamente al Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) per l'Unione Europea. Impiegare un consulente GDPR con esperienza offre chiarezza e rassicurazione per aiutare e guidare la tua organizzazione nella sua ricerca di conformità completa.



L'utilizzo di un consulente GDPR aiuta a:



• Fornire mappe stradali e analisi delle lacune



• Aiutare la tua organizzazione a lavorare verso la totale conformità



• Esaminare le attuali misure di protezione dei dati, evidenziando dove è necessario apportare miglioramenti



• Valutare il rischio in aggiunta alle politiche sulla privacy



• Determinare come le terze parti gestiscono i dati di un'azienda e cosa ciò potrebbe significare



• Garantire che vengano prese misure per ottenere il consenso adeguato dai clienti



• Collegamento con tutte le parti interessate


GDPR privacy online

Nel mercato in forte evoluzione di oggi, è sempre meglio rimandare ad esperti specializzati in un'area specifica. Un consulente GDPR ti aiuta a navigare in acque incerte. Le nuove normative possono essere spesso impegnative. Inoltre, le ripercussioni possono essere molto elevate se si commettono errori o si trascurano alcuni dettagli. Le multe per non conformità possono paralizzare un'organizzazione. I regolatori hanno l'autorità di riscuotere multe per un importo fino a $ 30 milioni o il 4% del fatturato annuo globale dell'anno precedente. Un consulente GDPR efficace è in grado sia di valutare il tuo attuale stato di conformità, sia di garantire una roadmap praticabile per garantire la conformità in futuro.